BAG BOY LOVER BOY (2017) di Andres Torres

Dramma, weird, gore, necrofilia, cannibalismo, atmosfere grindhouse anni ’70, slasher anni ’80, ironia nerissima e tantissimo altro in questa nuova ed irriverente pellicola indie.
Albert, un ragazzo solo e fisicamente esile, è uno dei tantissimi venditori di hot dog di New York. Una sera uno dei suoi clienti, un fotografo di successo, incuriosito da questo strano, e poco igienico, venditore di hot dog, gli propone di partecipare ad un set fotografico con una delle sue modelle. Belle ragazze alla moda, luci al neon, borse di plastica e la scoperta di un mondo nuovo, come quello di un set fotografico professionale, finiranno per scatenare nella mente di Albert visioni, sogni erotici perversioni particolari. Un giorno Ivan, il fotografo, deve andare in Italia all’improvviso per un impegno importante di lavoro e lascia casualmente le chiavi del suo studio ad Albert. Quest’ultimo, desideroso di fare il fotografo come il suo maestro, invita una bella ragazza conosciuta per strada nello studio di Ivan. La situazione, inizialmente goliardica, finirà per degenerare e trascinando Albert lungo una via malsana, ma divertente, di cannibalismo, necrofilia ed efferati omicidi……

Una storia estrema narrata con stile ironico, con frecciate di umorismo nero esilaranti e spassose,senza rinunciare a del sacro gore e sequenze surreali. Se nella prima parte non sappiamo dove vuole andare a parare il film, la seconda, pur non brillando per originalità, esalta alla grande questo bizzarro protagonista, un personaggio a metà strada tra Forrest Gump e Bab Boy Bubby. Se il dramma è parziale, in quanto Albert viene inizialmente deriso e mostrato il suo lato sfigato, quello eccessivo e sanguinario, che esplode nell’ultima mezz’ora, è delirio puro, brillante e imprevedibile.
Una piccola perla indipendente anti-noia, con battute feroci, colpi di scena estremi, con un nuovo personaggio bizzarro e una visione originale dell’arte estrema eccessiva ed esplosiva. VALUTAZIONE 7,5/10

H.E.

COMPLETO SUB ITA: BAG BOY LOVER BOY + SUBITA  (by SubItaFrancescoVecchi)

Precedente IM KELLER (IN THE BASEMENT) del 2014 di Ulrich Seidl Successivo ENTRAILS OF A VIRGIN (1986) di Kazuo Komizu

2 commenti su “BAG BOY LOVER BOY (2017) di Andres Torres

I commenti sono chiusi.