WOLF CREEK (2005) di Greg McLean

WOLF CREEK (2005) di Greg McLean Arriva dalla polverosa Australia lo slasher principe del nuovo millennio. Il regista, al suo esordio, abbandona i cliché che hanno reso questo sotto genere tra i più amati negli ultimi 30/40 anni. Niente fotomodelle o giocatori di football bellocci, niente casette o campi estivi da massacrare, ma sopratutto niente personaggi... Continua »
giugno 23, 2017 / 0

SEBASTIANE (1976) di Derek Jarman & Paul Humfress

SEBASTIANE (1976) di Derek Jarman & Paul Humfress Nell’estate dell’anno 303 D.C. il palazzo dell’imperatore Diocleaziano fu devastato da una serie di inspiegabili incendi. L’anziano imperatore diede la colpa ai cristiani, dando luogo all’ultima grande persecuzione contro di loro. Molte le vittime tra cui anche alcuni dei più cari amici dell’imperatore. Qualche mese dopo Diocleziano tornò a Roma... Continua »
giugno 21, 2017 / 0

THE HUMAN CENTIPEDE (2009) di Tom Six

THE HUMAN CENTIPEDE (2009) di Tom Six Dopo aver realizzato commedie erotiche il regista olandese si affaccia, nel 2009, al cinema estremo meno convenzionale, partorendo il primo capitolo di una trilogia nota ormai a tutti. Divenuta ahimè anche macchietta (basti pensare alla parodia di SOUTH PARK o alle mille simpatiche gif presenti in rete). Six aveva già... Continua »
giugno 12, 2017 / 0

SUBURRA (2015) di Stefano Sollima

SUBURRA (2015) di Stefano Sollima Suburra era un vasto e popoloso quartiere dell’antica Roma che indicava un luogo malfamato avvezzo alla criminalità. Termine, che indica non solo un quartiere del passato, tornato alla ribalta grazie al romanzo omonimo di Carlo Bonini & Giancarlo De Cataldo, ma soprattutto all’ultimo lungometraggio, al quale si è ispirato, di... Continua »
giugno 12, 2017 / 0

ANGST (1983) di Gerald Kargl

ANGST (1983) di Gerald Kargl Film ispirato alle gesta del serial killer austriaco Werner Kniese ed agli eventi che lo hanno reso noto durante la libertà vigilata nel 1980. Ad oggi è ancora in carcere, in quanto condannato all’ergastolo. Il regista Gerald Kargl, più avvezzo ai documentari e prodotti televisivi, realizza uno dei film più... Continua »
giugno 11, 2017 / 0

WATER POWER (1977) di Shaun Costello

WATER POWER (1977) di Shaun Costello Film porno-estremo leggendario, ispirato alla storia vera del bandito dell’Illinois (il giovane Michael H. Kenyon costrinse con la violenza alcune studentesse a subire dei clisteri negli anni sessanta e settanta). Pellicola nota anche per essere stata commissionata inizialmente dalla mafia e per aver subito feroci censure alla sua uscita. Nonostante... Continua »
giugno 8, 2017 / 0

SUOR OMICIDI (1979) di Giulio Berruti

SUOR OMICIDI (1979) di Giulio Berruti Suor Gertrude, la caposala di un ospedale civile, reduce da una delicata operazione chirurgica al cervello diventa dipendente dalla morfina, causando così comportamenti controversi e costringendola anche a continui furti. Quando nell’istitututo le morti anomale aumenteranno, i sospetti ricadranno inevitabilmente sulla suora Gertrude. L’unica a prendere le sue difese è... Continua »
giugno 6, 2017 / 0

THE DEMOLISHER (2016) di Gabriel Carrer

THE DEMOLISHER (2016) di Gabriel Carrer Quanto può essere pericolosa una mente fragile di un uomo, incapace nel gestire le difficoltà della vita, se spinta oltre i limiti? Con questo neo-horror canadese, opera dell’emergente Gabriel Carrer, vediamo la discesa nella follia, che sfocia nella violenza, di un uomo “comune” ossessionato dai sensi di colpa e di... Continua »
giugno 4, 2017 / 0

HEADLESS (2015) di Arthur Cullipher

HEADLESS (2015) di Arthur Cullipher L’unione perfetta tra gore e slasher ha dato vita a HEADLESS, “lost slasher film from 1978”, spin-off dell’immenso FOUND di Scott Schirmer, quest’ultima opera horror disturbante quasi unica nel panorama attuale. Arthur Culliper, curatore degli effetti speciali di FOUND e con alle spalle un paio di cortometraggi, cambia totalmente direzione... Continua »
giugno 3, 2017 / 0

RAMMBOCK: Berlin Undead (2010) di Marvin Kren

RAMMBOCK: Berlin Undead (2010) di Marvin Kren Se i film con i pagliacci non muoiono mai, quelli con gli zombie/morti viventi, a maggior ragione, sono immortali. Niente di nuovo sotto il sole ma questo film tedesco, di soli sessanta minuti, è maledettamente piacevole nella sua semplicità di location e personaggi, senza esagerare con effetti speciali ‘splatterosi’ e... Continua »
maggio 31, 2017 / 0