DESPUES DE LUCIA (After Lucia) del 2012 di Michel Franco

Il cinema messicano sta sfornando nel nuovo millennio film estremi e drammatici potenti e di grande qualità. Autore di spicco della nuova generazioni di cineasti messicani abbiamo Michel Franco, che presenta la sua DESPUES DE LUCIA come un’opera sulla falsa riga del cinema di Haneke e Carlos Reygadas, arricchendola, oltre ad una tecnica raffinata che esalta la realtà, di una moltitudine di contenuti presenti oramai in migliaia di fatti di cronaca di tutto il mondo, dove il tema principale è sicuramente il bullismo, quello pesante, ma anche il dolore dovuto alla perdita shock di un familiare.
Sono trascorsi sei mesi da quando Lucia è morta in un incidente d’auto e il marito Roberto e la figlia Alejandra non sono ancora riusciti a superare il dolore. Per dare nuovo senso alle loro esistenze, decidono di trasferirsi e ricominciare da capo. Nella nuova scuola che frequenta, però, Alejandra non riesce a integrarsi con gli altri compagni e, ritenuta troppo bella e luminosa, diviene oggetto di feroce invidia e gelosie. Vivendo tutto in silenzio, senza confessare al padre il proprio disagio, Alejandra finisce col divenire una vittima, un capro espiatorio su cui chiunque finisce per sfogare le proprie frustrazioni…….

Il film vive di parabole, di cadute e di ascese. Se inizialmente il dolore dovuto alla perdita di Lucia non viene citrato e difficilmente intuibile e la nuova vita scolastica per Alejandra sembra andare a gonfie vele, la parabola del martirio assoluto e dell’impotenza e sofferenza interiore della piccola protagonista, ma anche del padre, ci lascerà con l’amaro in bocca, le conseguenze delle oscenità e violenze psicologiche e fisiche subite dai suoi coetanei, ci colpiranno allo stomaco in maniera inaspettata e fragorosa.
Una descrizione e rappresentazione del bullismo, destinato a finali tragici ed irreversibili, spietata ed esagerata per quanto concerne il grande schermo, ma facilmente riscontrabile nella realtà, dove la cattiveria dei giovanissimi viene mostrata con tutta la crudeltà presente nell’animo umano e la comunicazione giovani-adulti appare impossibile ed irraggiungibile. Non meno distruttivo il dolore interiore dei due protagonisti (padre e figlia) dovuto alla perdita di Lucia, moglie e madre, figura mai mostrata che risultava sicuramente il collante unico e possibile per reggere le fragili anime di Alejandra e Roberto. A glorificare questa pellicola a filmone estremo di assoluto valore, il finale……disturbante, depressivo e decisamente shock! Grande storia, ottimi attori, regia monumentale e tremendamente efficace per un film consigliato a todos! VALUTAZIONE 9,5/10

COMPLETO SUB ENG: AFTER LUCIA + SUBENG

Precedente NUIT NOIRE (BLACK NIGHT) del 2004 di Olivier Smolders Successivo BUSTER'S MAL HEARTH (2016) di Sarah Adina Smith

2 thoughts on “DESPUES DE LUCIA (After Lucia) del 2012 di Michel Franco

  1. mo sas il said:

    best page for obscure ,rare and extreme movies – thank you very much!
    horrorestremo —————> boomark!

I commenti sono chiusi.