MEXICO BARBARO (Barbarous Mexico) del 2014

Film antologico messicano che riunisce 8 diversi registi del paese centro americano, con inclinazioni horror e fantastiche, prediligendo storie che trattano leggende, superstizioni e tradizioni del loro paese. Lex Ortega (Atroz), Jorge Michel Grau (ABCs of the death 2.5, Somos lo que hay), Gigi Saul Guerrero (ABCs of the death 2.5), Ulises Guzmán Reyes (Alucardos: Retrato de un vampiro), Aaron Soto, Laurette Flores, Isaac Ezban (Cosas Feas), e Edgar Nito sono i diversi registi impegnati in quest’ora, con stili e influenze differenti, come si noterà durante la visione.

Ecco di seguito i vari episodi con una breve descrizione della trama iniziale:

 

Tzompantli (Laurette Flores Bornn): Un giovane giornalista sta cercando informazioni in merito a numerose persone scomparse. Mettendo in pericolo la sua vita, decide di incontrare un ex esecutore dei narcos. Quello che scoprirà virerà su territori inaspettati, oscuri ed inquietanti…… VALUTAZIONE 7/10

Jaral de Berrios (Edgar Nito): Un paio di ladri a cavallo, uno dei quali gravemente ferito, trovano riparo in un edificio abbandonato. Il ragazzo ferito dice che il posto è maledetto, ma l’altro respinge l’idea e dà un’occhiata in giro. Molto presto, scopriranno mo quanto sia pericoloso per loro essere lì….. VALUTAZIONE 7,5/10

Drena (Aaron Soto): Una ragazza trova un cadavere in un fosso con ancora tra le dita una sigaretta, che finirà epr essere portata, strano ma vero, a casa. Mentre la notte va avanti, lei si annoia e decide di fumare la famigerata sigaretta, il che spinge una piccola creatura a uscire dal suo muro. Richiede il sangue mestruale di sua sorella. Se quel sangue non le viene consegnato entro dodici ore, succhierà l’anima dal suo ano…. VALUTAZIONE 5/10

La Cosa mas Preciada (Isaac Ezban): Una giovane coppia, che ha affittato una baita per la notte, dove ha in programma di fare sesso per la prima volta, finirà per essere interrotta sul più bello da una strana, orrida e viscida creatura…… VALUTAZIONE 5/10

Lo Que Importa es lo de Adentro (Lex Ortega): Una mamma e i suoi due figli si affrettano a prepararsi di prima mattina, per andare lei al lavoro e lo a scuola. Mentre il bambino sembra perfetto per la madre, la bambina appare disturbata e sconnessa mentalmente, oltre ad essere inquietata da un giovane senza tetto che bivacca fuori dal loro condominio…..VALUTAZIONE 8,5/10

Munecas (Jorge Michel Grau): Seguiamo una donna sfuggita da qualcosa di orribile e che si sta nascondendo da qualcuno. È malmenata, sanguinante e stanca, ma continua a lottare contro un ragazzo due volte più grande di lei….. VALUTAZIONE 8/10

Siete Veces Siete (Ulises Guzman): Un uomo entra in un obitorio e porta via un cadavere con il suo camion, quindi guida verso uno stagno in mezzo al nulla. Durante il bivacco presso lo stagno le cose prendono una svolta surreale. C’è un uomo in fiamme a cavallo, una donna nuda che coltiva zampe di ragno e un cadavere rianimato,…. VALUTAZIONE 8,5/10

Dia de los Muertos (Gigi Saul Guerrero): Ua donna racconta come ha imparato da sua madre ad essere forte, in una stanza piena di ragazze svestite. Queste ragazze sono tutte impiegate in una discoteca come ballerine di lap dance, ma questa sera aggiungono trucco e decorazioni che inneggiano al Dia de los Muertos. Per quanto queste donne provano ad essere per la loro clientela prevalentemente maschile, sono molto maltrattate, insultate, tentate e umiliate, fino a quando…. VALUTAZIONE 7,5/10

 

Un’antologia horror con dei corti più meritevoli di altri, dove spiccano i lavori che virano sul genere estremo (quelli di Lex Ortega e Jorge Michel Grau su tutti) ma con altri che, pur seguendo i binari del sovrannaturale, mantengono un alone di mistero degno di nota, uno su tutti quello di Ulises Guzman, sicuramente l’episodio di maggior qualità estetica e contenuti imprevedibili. Se la varietà dei contenuti alla fine è sicuramente un pregio più che un difetto, alcuni lavori non arrivano nemmeno alla sufficienza e abbassano notevolmente il giudizio complessivo di quest’opera, che vedrà a breve l’uscita del secondo capitolo. VALUTAZIONE MEDIA 7/10

H.E.

COMPLETO SUB ITA: MEXICO BARBARO + SUBITA

Precedente I AM JANE DOE (2017) di Mary Mazzio Successivo AVIDA (2006) di Benoît Delépine & Gustave de Kervern