RESOLUTION (2012) di Justin Benson & Aaron Moorhead

Film tossico, allucinante, divertentissimo e spacca cervelli come pochi altri indie recenti.
Michael si prodiga affinché l’amico Chris possa liberarsi dal fantasma dell’eroina e possa ritornare definitivamente sulla via della salvezza. Quello che inizia come un tentativo di salvataggio di una vita rapidamente prende una piega inaspettata e, durante i giorni che trascorrono in una casa nei boschi di una riserva indiana, i due amici si ritrovano a confrontarsi con i propri demoni, con le conseguenze di alcune azioni del passato e con le loro facoltà mentali…….

Pellicola girata in una riserva indiana, la quale influisce non poco sulla storia e sulle atmosfere ermetiche, confuse e nonsense (stile BORGMAN e WRONG COPS), divertendo e stupendo non poco durante la visione. La tensione inizialmente inesistente crescerà a dismisura per sfociare in un twist finale degno dei migliori film assurdi e bizzarri.
Questo è un film horror senza essere horror, ma che cita tutti i generi e sottogeneri più classici, come le case infestate, gli alieni, le leggende indiane e locali, le cospirazioni occulte e le sette religiose e tantissimi altri ancora. I colpi di scena sono sempre strozzati e senza regole, mantenendo la nostra attenzione sempre viva e su livelli altissimi.

Memorabili dialoghi, battute e situazioni grottesche che si vengono a creare senza sosta e senza mai annoiare, finendo per chiudere il cerchio nel finale in maniera egregia con uno dei migliori omaggi meta-cinematografici della storia recente. Nel film anche il sempre più mitico Bill Oberst Jr. (COYOTE, CIRCUS OF THE DEAD, DISMAL e tantissimi altri indie horror) in una parte strepitosa, quella dell’eremita fattone ed allucinato, imperdibile. Se amate i film nonsense, weird e grotteschi all’inverosimile, RESOLUTION vi piacerà da impazzire. Musiche, location, personaggi (i due protagonisti sono strepitosi) e trama originalissima sono da applausi. Più che buono. VALUTAZIONE 8,5/10

H.E.

COMPLETO SUB ITA: RESOLUTION

Precedente THE HOURGLASS SANATORIUM (Sanatorium pod klepsydrą aka La Clessidra) del 1973 di Wojciech Has Successivo HAN GONG JU (2013) di Lee Su-Jin