IN THE COMPANY OF MEN (Nella società degli uomini) del 1997 di Neil LaBute

Anni ’90 sempre più sorprendenti. Evitando e schivando i blockbusters patinati che ci sono stati propinati in quel decennio, spuntano fuori delle chicche dal valore inestimabile, come questa commedia nera come la pece, unica, dolorosa e graffiante che finisce per lacerare lo stomaco e farci incazzare con il sorriso sulle labbra.
Chad e Howard, due trentenni in carriera, arrivisti e parecchio frustrati, a causa della loro insoddisfazione amorosa e lavorativa, decidono di attuare un piano atroce ed alquanto cinico nei confronti di una ragazza sorda. La ragazza in questione è Christine, dattilografa che lavora presso il loro nuovo ufficio e che i due uomini corteggiano in momenti diversi, con l’intenzione di lasciarla improvvisamente, solamente per vendicarsi del genere femminile e non solo……

Uno dei film più cattivi, cinici, spietati, crudeli e viscidi di sempre, con un esagerato Aaron Eckhart, al suo secondo film, che entra di diritto tra i personaggi peggiori e bastardi della storia del cinema.
Il film inizia in maniera brillante (oltre al rullo di tamburo che risuona più volte nel film) con un umorismo nerissimo e dialoghi taglienti, finendo per divertire ed incuriosire non poco lo spettatore. L’ironia amarissima che lo pervade sembra partorita dal grande Mario Monicelli, bravissimo a coniugare nelle sue opere la commedia al drammatico.

ll machismo imperante dei due protagonisti raggiunge livelli fastidiosi al limite del sopportabile, mitigato da questa succitata ironia quasi macabra che ci stupisce per tutto il film (la frase pronunciata da Chad “con quella voce tipo il verso di un delfino” rischierà di mettervi ko 😀 ) .
Il finale, dove le carte vengono amaramente scoperte e non senza sorprese per i nostri protagonisti, è di una scorrettezza allucinante e di una tristezza infinita. Un film inquietante e bello allo stesso tempo che merita di essere visto ad ogni costo e vola via che è una meraviglia. Un piccolo capolavoro acido ed inimitabile! VALUTAZIONE 9/10

H.E.

COMPLETO SUB ITA: IN THE COMPANY OF MEN + SUBITA

Precedente ACOLYTES (2008) di Jon Hewitt Successivo DARK NIGHT (2017) di Tim Sutton