THE POUGHKEEPSIE TAPES (2007) di John Erick Dowdle

14492370_257364634664440_1940739242033357846_n

Nella marea di film found footage e falsi documentari degli ultimi 20/25 anni pochi brillano. ZERO DAY, il recente CREEP, MAN BITES DOG e questo film dal nome impronunciabile. Asciutto, perfetto nei minimi particolari, con una ricostruzione maniacale e una prova memorabile da parte della vittima di turno, talmente efficace che ci lascia atterriti. Il pregio di riuscire ad apparire reale quando in verità non lo è una rarità e proprio per questo va elogiato il regista, purtroppo poi perso nel mondo cinematografico più convenzionale.

14433211_257364874664416_4621849042866441931_n 14446001_257364574664446_8140262923300588552_n

La trama iniziale: la polizia dello stato di New York ritrova, in una villetta nella città di Poughkeepsie, una serie di vhs appartenenti al brutale serial killer soprannominato ”The Water Street Butcher”. Ne viene tratto un documentario con il quale l’FBI cercherà di stanare l’assassino sfruttando il suo malato egocentrismo……

14449726_257365037997733_7882252182163058277_n

14449829_257365274664376_5346647360073465185_n 14449988_257365401331030_4738470724489117276_n

Il film coniuga perfettamente le riprese sporche da VHS di bassa qualità con le interviste ai tecnici e detective dell’FBI, usando il contagocce nelle informazioni del nostro serial-killer, delle sue vittime e nelle immagini più sconvolgenti. Il nostro maniaco, tutt’altro che sprovveduto, non guarda in faccia nessuno, bambine o donne non fanno differenza per lui.
Le scene brutali viste non sono tante, ma quelle descritte dal coroner o da altri intervistati sono da pelle d’oca.
Se si vuole cercare il pelo nell’uovo qualche pecca c’è e si trova, ma consiglio di vedere il film a mente libera e senza pregiudizi sul genere POV…..così non resterete delusi. Promosso. VALUTAZIONE 8,5/10

H.E.

COMPLETO SUB ITA:  THE POUGHKEEPSIE TAPES + SUBITA

14479672_257364581331112_2810165224371097371_n

I commenti sono chiusi.