TRASH FIRE (2016) di Richard Bates Jr.

L’ultima fatica del regista dell’acclamato, ma anche criticato, EXCISION del 2012, è un film robusto e solido che passa con disinvoltura dalla commedia al dramma ed infine all’horror estremo, tanto amato da parte mia, in maniera eccellente e perfetta. Lontani dall’essere un capolavoro ma trattasi di filmone senza sbavature o momenti noiosi.
Seguiamo Owen e Isabel, una coppia di fidanzati in crisi sessuale ed esistenziale. Owen, che soffre di crisi epilettiche improvvise, non ha mai elaborato il lutto dei suoi genitori, morti durante un incendio, che lo tormenta con incubi incendiari e visioni orribili. Per salvare il rapporto con la sua fidanzata Owen dovrà fare i conti con il proprio passato, recandosi con lei ragazza a casa della nonna, una fomentata integralista, dove vive segregata sua sorella, rimasta gravemente ustionata e sopravvissuta per puro caso al terribile incendio, con la quale non si parla da anni…..

Bates Jr., memore del suo più grande e chiacchierato successo, non rinuncia alla sua musa ispiratrice, la bella AnnaLynne McCord, questa volta senza sogni onirici, nei panni della tormentata ed esteticamente devastata sorella di Owen.
Personaggi stranulati e bizzarri nella prima parte, inquietanti e pericolosi nella seconda parte, rappresenteranno il contorno ideale di Owen e fidanzata, con un notevole cambio di passo e virata nell’estremo indimenticabile.
Ad eccellere e stupire la nonna, interpretata da una strepitosa Fionnula Flanagan, attrice di spessore tutt’altro che sul viale del tramonto. Da pazza eccentrica a folle omicida il passo è breve, e nell’ultima mezz’ora c’è poco da stare tranquilli, quando i rapporti familiari ormai al limite mostreranno tutta la loro fragilità mentale. Ci sono famiglie disfunzionali e preoccupanti nel cinema del passato e questa di TRASH FIRE, anche se non entrerà nella storia, merita di ritagliarsi un posticino tutto suo nel panorama horror attuale. Ironico, drammatico, estremo, sanguinario e molto altro ancora in questo calderone cotto a puntino dove il fanatismo religioso ed integralista viene mostrato in tutto il suo splendore maligno ed…. infuocato!

Come per EXCISION questo film non accontenterà tutti ed è destinato ad essere amato oppure odiato. Per HorrorEstremo è più che buono! VALUTAZIONE 8,5/10

H.E

COMPLETO SUB ITA: TRASH FIRE + SUBITA

LINK DVD: TRASH FIRE

I commenti sono chiusi.